Select Page

Make Up Tutorial: Pinguino (“Gotham”, Fox Tv serie)

Il Pinguino, il cui vero nome è Oswald Cobblepot, è un personaggio dei fumetti creato da Bob Kane e Bill Finger nel 1941, pubblicato dalla Dc Comics. È uno dei principali e più iconici nemici di Batman. Nelle serie tv statunitense Gotham, ideata da Bruno Heller per Fox nel 2014, Oswald Cobblepot è interpretato da Robin Lord Taylor.

Il naso aquilino che ricorda il becco di un Pinguino e i ciuffi unti divisi a ciocche rendono il pinguino subito riconoscibile. Ma come ricordarlo ancora di più con il make up? Sara Rouge ha tentato di mascherare i suoi tratti femminili e trasformarsi in uno dei personaggi principali della serie Tv.

Pinguino in 6 step


Step 1
Il naso

Il contouring non basta per cambiare la forma del proprio naso e renderlo più appuntito. Aiutiamoci quidi con un pò di Soft Putty (una plastilina modellabile): ricostruiamo la punta del naso e la leggera gobbetta e applichiamo abbondante cipria per levigare e fissare il prodotto.

pinguino

Step 2
La base

Disegniamo le linee guida con il contouring, che andremo a marcare successivamente. Sfumiamo il tutto con un pennello morbido o una spugnetta.

pinguino

Step 3
Occhi

Gli occhi di Cobblepot sono leggermente all’ingiù e infossati. Vengono inoltre evidenziate le borse sotto gli occhi perciò andremo a scurire e mettere in ombra l’occhio e successivamente disegneremo le borse con le sfumature.
Partiamo applicando la matita bianca all’interno dell’occhio in modo tale che le sfumature scure non rendano l’occhio più piccolo.

Applichiamo l’ombretto marrone sfumandolo su tutta la palpebra mobile e allunghiamo la sfumatura fin sotto l’occhio. Disegniamo e enfatizziamo la “borsa sotto l’occhio” con una linea nera/grigio scuro che andremo poi a sfumare con l’ombretto applicato precedentemente.
Applichiamo l’ombretto nero/grigio scuro sopra la rima superiore dell’occhio per enfatizzare l’ombra che abbiamo riprodotto con le sfumature dell’ombretto.

 pinguinopinguino

Step 4
Sopracciglia

Rendiamo le sopracciglia folte e dalla forma lineare. Molto spesso sbagliamo perché ci viene automatico disegnare le sopracciglia ad “ala di gabbiano”. In questo caso, l’angolo naturale della sopracciglia non dovrà essere netto ma, anzi, quasi inesistente. Le sopracciglia degli uomini sono meno curate rispetto a quelle di una donna, rendiamole quindi più naturali possibili attraverso piccole linee ricostruttive con l’ombretto marrone e grigio.

pinguino

Step 5
Contouring

Ora scolpiamo il viso con il contouring.
Il viso di Cobblepot è molto chiaro e freddo con sfumature tendenti al grigio. Con l’ombretto grigio e marrone chiaro scolpiamo il viso per dare tridimensionalità.
Andiamo a marcare i tratti precedentemente disegnati con la prima leggera stesura, partendo dal naso e poi tutto il resto del viso.

♥ Quando si tratta di applicare la tecnica del contouring al naso, nella maggior parte dei casi si tende a calcare la mano quindi, se procediamo all’inverso, noteremo subito se il naso sembra troppo “finto” e potremo rimediare quando andremo a scolpire il resto del viso.

Step 6
Labbra

Le labbra di Pinguino sono sottili e il labbro superiore è più scuro rispetto a quello inferiore.
Applichiamo un rossetto marrone sul labbro superiore e rendiamolo più sottile con leggere sfumature di grigio. Facciamo lo stesso con il labbro inferiore, ricordandoci di lasciare un po’ di “spazio” al centro del labbro.

About The Author

Sara Rouge Cosplay inizia a esprimere la sua creatività e vena artistica frequentando il Liceo artistico di Brera a Milano. Durante i suoi anni da liceale si imbatte nel mondo cosplay e comincia così la sua attività da cosplayer nel 2013. Finiti gli studi prosegue decidendo di esplorare il mondo del Make up. Frequenta così l’anno accademico nell’accademia BSI di Diego dalla Palma in cui impara le tecniche e i segreti del Make up a 360 gradi. Dal Make up fashion a quello cinematografico, da quello teatrale a quello base riesce così a concludere l’anno e fare i primi passi nel mondo del lavoro. Successivamente decide di introdurre il suo lavoro e il suo talento di Make up Artist con la sua passione per il Cosplay vincendo così Best Make up a Torino Comics Xmas Edition 2015. Da quel momento, insieme all’incoraggiamento dei suoi amici, decide di continuare questo percorso con dei Make up Tutorial per aiutare chi le scrive per avere consigli e per chi vuole migliorare le sue performance Cosplay con un buon Make up.

Leave a reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Recent Videos

Loading...