Select Page

Tessuti cosplay: quando e dove trovarli

Tessuti cosplay: quando e dove trovarli

Come tutte le cose, per preparare un costume ben fatto c’è bisogno di tempo e pianificazione.
Il reperimento dei tessuti fa parte di questo processo.
Si deve, però, tener conto della stagionalità con cui alcuni materiali sono reperibili in negozio.

Pesantezza dei tessuti

  • I tessuti leggeri (chiffon e rasi) sono generalmente reperibili tutto l’anno poiché non sono tessuti utilizzati solo per abiti estivi ma anche per abiti da sera invernali;
  • il lino è reperibile solo in estate, la lana e le pellicce in inverno. Lane leggere sono disponibili per capospalla serali ma sono molto rare;
  • lycre e rasetti, stoffe da poco, con paillettes e simili hanno il loro periodo florido prima di Carnevale. Quelle con teschi e ragnatele prima di Halloween.
paradise-kiss-atelier cosplay

Non improvvisate: quando individuate il tessuto che potrebbe andare bene per il vostro cosplay, prendetelo e mettetelo da parte. Potreste non trovarlo mai più

I colori

Il problema si pone anche nel caso in cui abbiate il materiale della giusta consistenza ma non si trovi il colore desiderato. Anche in questo caso la stagionalità delle collezioni influenza la reperibilità di un colore, benché (diversamente da quanto possono dirvi in negozio) non esistano più “il colore di moda” e “il trend di stagione”.
Sulle passerelle, infatti, si trova un po’ di tutto (dalla minigonna alla gonna gitana passando per il tubino al ginocchio, dai colori acidi a quelli pastello) e la scelta di ciò che “va” è pesantemente influenzato da figure terze (giornali, stylist, etc).
In negozio, insomma, arriva solo un sunto di quello che viene promosso sulle passerelle di tutto il mondo. L’ultima scelta spetta proprio al rivenditore che conosce i gusti locali e si adegua ad essi nelle sue scelte.
Generalmente, comunque, alcune cose, restano immutate perché è difficile convertire il gusto degli acquirenti, derivato da tradizioni ormai consolidate. E il cliente medio raramente azzarda l’innovazione:

  • i colori pastello, quelli vivaci, quelli chiari e i colori terrei sono i colori della primavera e dell’estate;
  • i colori cipriati, il bordeaux, lo zucca, il ceruleo, le fantasie tipo Tartan e generalmente tutti i colori poco carichi sono appannaggio dell’inverno;
  • se cercate l’oro e il rosso, apparentemente facili da reperire (siamo abituati a vedere divise piene di questi dettagli), si trovano quasi esclusivamente sotto Natale.
personalizzare tessuti cosplay

Difficilmente troverete il tessuto giusto, col colore giusto, col decoro giusto. Impratichitevi nell’arte del decoro, dalla tintura all’applicazione di tessuti termoadesivi

In alcune zone d’Italia, di tradizione tessile, i negozi sono generalmente più diffusi, forniti e possono offrire soluzioni per tutte le tasche (GS scampoli nel Nord Italia).
Altrove, potete rifornirvi solo nella catena Diffusione Tessile (Outlet delle marche del gruppo Max Mara), presso il reparto dedicato che, però, conterrà solo scampoli delle collezioni presenti nello stesso.

Internet

La soluzione ideale, certamente, è costituta dai negozi on-line (da Amazon a Ebay, passando per Tessuti.com e Spandexworld.com) per i quali, però, bisogna anche tener conto del fatto che comprare a distanza può risultare rischioso:

  • le foto possono non rendere adeguatamente il colore,
  • è estremamente difficile capire la pesantezza del tessuto,
  • altrettanto complicato è capire quanto può essere elastico un tessuto o la resa/vestibilità dello stesso,
  • le dimensioni degli accessori (passamanerie, nastri, bottoni) possono risultare falsati nonostante sia fornita una scala di proporzioni.

 

About The Author

Cresciuta con la valigia in mano, in giro per il mondo, ama tutto ciò che è diverso e colorato. Deve la sua passione per fumetti, fantascienza e cultura pop ai suoi zii paterni. Di formazione scientifica, si è laureata in Filologia Romanza ed è approdata, successivamente, ad Architettura dove, nel corso di Design di Moda, si laurea con una tesi di Costume Design, argomento che approfondirà l'anno dopo alla Central Saint Martin di Londra. Precisa e pignola, mescola istintivamente le sue conoscenze ovunque debba applicarle: come scrittrice, insegnante e fashion accessory & costume designer. Il cosplay le permette di vivere storie come in un racconto e le fornisce il pretesto per affrontare complicati costumi, ricchi di dettagli.

3 Comments

  1. Credo che Spandexworld non sia esattamente un sito comodo per ordinare stoffa, visto il prezzo esorbitante delle spedizioni..

    Reply
    • No, affatto, ma quando non si trova altrove, anche quello va bene.
      Ebay, ad esempio, lo trovo un incubo per trovare stoffe: non esiste una catalogazione apposita come su siti come quello ma a volte capita il colpo di fortuna…
      Ho citato due siti (uno molto noto, l’altro meno) per uscire dagli schemi dei soliti Aliexpress/Wish che sono sempre un po’ un terno al lotto 😉

      Reply

Leave a reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Recent Videos

Loading...