Select Page

Make up tutorial: Harley Quinn, Suicide Squad

 

Harley Quinn, il cui vero nome è Harleen Frances Quinzel, è un personaggio immaginario nato nella serie animata Batman, concepita come spalla e fidanzata del Joker e successivamente integrata anche nella continuity dei fumetti. In inglese il suo nome suona come harlequin, ovvero Arlecchino. Lo sceneggiatore Paul Dini ideò il personaggio dopo aver visto l’attrice Arleen Sorkin vestita da pagliaccio in una sequenza, ambientata in un sogno, della soap opera Days of our Lives; fu poi proprio la Sorkin a doppiare per la prima volta Harley. Dopo varie apparizioni in videogiochi, cartoni animati e fumetti di Batman, Harley approda per la prima volta sul grande schermo interpretata dall’attrice australiana Margot Robbie nel film Suicide Squad.

harely-quinn-make-up-cover

Hairstyle e Make up sono stati ideati da Alessandro Bertolazzi, il quale ha cercato di dare vita al carattere e alla personalità della psicopatica più famosa dell’Universo Dc attraverso l’estetica. Il make up e i famosi codini colorati di blu e rosa sono diventati in poco tempo il marchio effettivo di Harley Quinn, riprodotto in tutto il mondo da celebri Make up Artist ma anche da molte fan.

 

Come riprodurlo al meglio?

Molte cosplayer famose, tra cui Heidi Maetrix (nonchè cosplayer ufficiale di Harley Quinn Suicide Squad) hanno cercato di adattare il trucco alle loro preferenze, tenendo conto del make up quotidiano. C’è chi preferisce aggiungere le ciglia finte, chi diminuire la matita nera e chi, semplicemente, non sfumare l’ombretto ma applicarlo grezzo con le dita. Harley Quinn, all’inizio del film, ha un make up abbastanza pulito, senza sbavature fino ad arrivare, piano piano, alla scena finale in cui il trucco è totalmente sporco (rossetto sbavato, macchie di sporcizia su tutto il viso).
In questo tutorial cercheremo di riprodurre una via di mezzo, quindi non troppo pulito e neanche troppo sporco, in modo tale che il singolo cosplayer potrà decidere dove poter “esagerare” e cosa diminuire. Vi spiegheremo anche “come sporcare” e come sfumare al meglio il colore, per adattarlo alle vostre esigenze.

Harley Quinn “Combat make up” in 9 step


Fase 1
Sopracciglia

Utilizziamo un pennello angolato per seguire meglio la forma delle nostra sopracciglia.
Per colorarle, basta solo un ombretto del colore desiderato e sfumarlo seguendo la direzione del pelo. Per delineare meglio le sopracciglia (è normale sbavare un po’ di colore) utilizziamo un pennello piccolo con del correttore e ricostruiamo la forma che più desideriamo.

eyebrown-harley quinn

Fase 2
Applicare il colore

Stendiamo il correttore con le dita sulle palpebre e fissiamolo con un po’ di cipria. Questo passaggio serve a far durare di più il nostro ombretto. Applichiamo il rosa e il blu sulle palpebre picchiettando il colore con il pennello.

Fase 3
Fondotinta

Harley Quinn è molto pallida nel film, ma non scordiamoci che è stata letteralmente ‘sbiancata’ dalla testa ai piedi con l’aerografo. Dato che non possiamo usare questo procedimento, scegliamo un fondotinta con un mezzo tono o un tono più chiaro della nostra carnagione, in modo tale da non avere un effetto finto (quindi lo stacco tra il viso e il collo o il viso e le mani). Stendiamo il fondotinta partendo dal centro del viso verso l’esterno e sfumiamolo anche sul collo. Infine, fissiamolo con la cipria.

Make up Tips  In questo video non eseguo il contouring: per chi volesse applicare questa tecnica, però, consiglio la visione del tutorial che verrà pubblicato a breve su Cosplay Hub!

Fase 4
Sbavare l’ombretto

Sfumiamo l’ombretto con il pennello, e successivamente con le dita, fino alla mascella.

palette-harley-quinn

Fase 5
Effetto Sporco

Per l’effetto sporco utilizziamo i toni del grigio, tortora e marrone nei punti in cui vogliamo sporcare il viso, applicandoli con un pennello (per un effetto meno visibile) e con le dita (se volete un effetto più deciso).
Con un ombretto viola perlato riproduciamo l’effetto dei lividi. Prima applichiamo il grigio e successivamente tamponiamo con le dita il viola.

Fase 6
Profondità dello sguardo

Applichiamo la matita nera e, successivamente, fissiamola con l’ombretto nero per dare più profondità allo sguardo. Per la riga sotto l’occhio, sfumiamo molto bene l’ombretto nero in modo tale che segua l’effetto “sbavato” dell’ombretto. Se abbiamo una linea dritta e un ombretto “colato” l’effetto risulterà finto, perché dovrebbe “colare” anche il nero. Applichiamo il mascara.

Fase 7
Cicatrice

Per riprodurre la cicatrice, sporchiamo la zona desiderata con del grigio o del marrone, stendiamo il nostro rossetto rosso facendo una linea dritta e successivamente, ai lati della cicatrice con un pennello piccolo e tanta attenzione, tracciamo due linee con il correttore in modo da ottenere un effetto “3D”.
Se vogliamo dare l’idea di una cicatrice profonda, facciamo una piccola linea marrone al centro della cicatrice rossa.

Fase 8
Rossetto

Per avere un effetto più duraturo, consiglio un rossetto long lasting,
Una volta steso sulle labbra, utilizziamo le dita per “sbavarlo” dove occorre.

lipstick-Harley Quinn

Fase 9
Tatuaggi

Prima di disegnare i tatuaggi con l’eye-liner waterproof, se non siamo troppo abili nel disegno a mano libera, tracciamo il cuore e la scritta con una matita nera (è più facile da cancellare) quindi, procediamo con il ripasso ad eye-liner.

eyeliner-harley quinn

About The Author

Sara Rouge Cosplay inizia a esprimere la sua creatività e vena artistica frequentando il Liceo artistico di Brera a Milano. Durante i suoi anni da liceale si imbatte nel mondo cosplay e comincia così la sua attività da cosplayer nel 2013. Finiti gli studi prosegue decidendo di esplorare il mondo del Make up. Frequenta così l’anno accademico nell’accademia BSI di Diego dalla Palma in cui impara le tecniche e i segreti del Make up a 360 gradi. Dal Make up fashion a quello cinematografico, da quello teatrale a quello base riesce così a concludere l’anno e fare i primi passi nel mondo del lavoro. Successivamente decide di introdurre il suo lavoro e il suo talento di Make up Artist con la sua passione per il Cosplay vincendo così Best Make up a Torino Comics Xmas Edition 2015. Da quel momento, insieme all’incoraggiamento dei suoi amici, decide di continuare questo percorso con dei Make up Tutorial per aiutare chi le scrive per avere consigli e per chi vuole migliorare le sue performance Cosplay con un buon Make up.

Leave a reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Recent Videos

Loading...