Select Page

Final Fantasy XV: posticipata l’uscita al 30 novembre

Final Fantasy XV: posticipata l’uscita al 30 novembre

Quando eravamo ormai certi, dopo quasi dieci anni, di poter finalmente mettere le mani sul nuovo capitolo della saga di Final Fantasy, arriva purtroppo il triste annuncio. Il titolo tanto atteso slitterà ancora di un paio di mesi, dopo che ne era stata strillata l’uscita per il 30 settembre prossimo. È lo stesso Game Director della Square Enix, Hajime Tabata, a spiegare le motivazioni del posticipo nel video che trovate in fondo all’articolo.

Final Fantasy - XV

Square Enix alla ricerca della perfezione

“Il rinvio non è dato da problemi tecnici” ci spiega Tabata. “Io e il team vogliamo che Final Fantasy XV raggiunga il livello di perfezione che i nostri fan meritano”. Gli sviluppatori spiegano che il lavoro è praticamente finito ma, ultimati i contenuti del gioco che avrebbero dovuto rilasciare come patch al day one, si sono resi conto di volerli rendere interamente disponibili anche a chi non ha connessione Internet (e quindi anche a coloro che non avevano la possibilità di effettuare il download). Ecco quindi spiegato perché hanno deciso di posticipare l’uscita del gioco di circa due mesi.

A questo punto il prossimo 30 Novembre vedremo se le promesse saranno mantenute, mentre si scusano infinitamente e ci pregano di avere ancora un po’ di pazienza. Nel frattempo, possiamo ingannare l’attesa con la visione di Kingslaive: Final Fantasy XV (il lungometraggio in computer grafica disponibile dal 30 agosto), e dell’anime Brotherhood Final Fantasy.

 

About The Author

Crystal: "Il tempo per giocare non è più molto, ma la sera, quando si è stanchi, c'è un buon modo per sognare e rilassarsi: bibita e patatine davanti ai miei game preferiti!" Inguaribile sognatrice, persiste nell'inseguire gli ideali di un mondo perfetto così com'è nelle favole e nei giochi. Cantante, fotografa e cosplayer, sin da piccola appassionata di videogame e delle emozioni che riuscivano a comunicarle, ama vivere in una realtà "alternativa", che decide di avere o di non avere nel momento in cui è giusto staccare o spegnere la console. Diplomata al Liceo Scientifico, ha frequentato la "NUCT " (scuola di cinema e televisione) presso Cinecittà. Successivamente ha seguito diversi corsi di fotografia. Attualmente dà lezioni di canto, dopo aver studiato per diversi anni e aver frequentato numerosi stage. Compone i testi delle sue canzoni ed è vocalist di due band, una Rock e una Metal. Ha recentemente preso parte in qualità di cantante e cosplayer al programma televisivo "Ciao Darwin" e prodotto alcuni tutorial riguardanti il cosplay su riviste online. Crescendo ha continuato ad allargare il suo numero di interessi, cercando di ampliare le sue conoscenze artistiche. Non si sa mai abbastanza per smettere! Così continua ad indagare sul mondo e a cercare modi per stupire e che la stupiscano a loro volta. Francesco: Cresciuto guardando i suoi fratelli giocare alla playstation senza poter prendere un joypad in mano. Stufo di non poter giocare, ha fatto di tutto per vivere di quei mondi fantastici. Addestrato a resistere svariate ore davanti agli schermi non ha potuto fare a meno di appassionarsi al mondo videoludico e a ciò che ne concerne. Diplomato in grafica pubblicitaria, autodidatta della grafica 3D, della programmazione e del Game Design ha lavorato come Grafico/Programmatore presso la start-up innovativa "Oniride" che si occupa di creare esperienze in VR (Realtà Virtuale) ed AR (Realtà Aumentata), utilizzando le più avanzate tecnologie in circolazione quali Oculus Rift, Gear VR e Leap Motion, per citarne alcuni. Lavora attualmente come grafico indipendente e continua a studiare Game Design utilizzando i game engine Unity 3D e Unreal Engine 4.


Leave a reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Recent Videos

Loading...